Casa di Riposo Noventa Padovana

Servizio Civile Universale - NUOVO PROGETTO 2021

HAI TRA I 18 E I 28 ANNI (29 non ancora compiuti), VOGLIA DI METTERTI IN GIOCO E PROVARE UNA NUOVA ESPERIENZA?

PARTECIPA COME OPERATORE VOLONTARIO DEL  SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE nella CASA DI RIPOSO DI NOVENTA PADOVANA 

Possibilità di iscriversi al Bando entro l’8 FEBBRAIO 2021 ore 14.00 

Tutte le informazioni nei seguenti link: 

INFO

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

http://venetoinsieme.it/2020/12/pubblicato-il-bando-per-la-selezione-dei-volontari-di-servizio-civile-universale-2020-avvio-nel-2021/

Per qualsiasi altra informazione, consultate il sito https://scelgoilserviziocivile.gov.it e https://www.serviziocivile.coop/ oppure contattate l’Area Servizio Civile del Veneto Insieme al numero 049 890 1212 o alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Situazione in Casa di Riposo di Noventa Padovana - agg. 31/12/2020

A seguito del focolaio da coronavirus di fine novembre, sono attualmente positivi n.14 Ospiti del Primo Piano, mentre sono 26 gli Ospiti negativizzati.

Gli Ospiti e tutta l'area del Secondo Piano continuano ad essere attualmente COVID free. 

Il personale risultato positivo nelle scorse settimane sta pian piano ritornando in servizio: sottolineo che anche nel periodo di maggior emergenza, i turni sono stati rispettati, grazie alla disponibilità e professionalità degli Operatori e Infermieri presenti.

Anche nei prossimi giorni di festa, vi sarà al mattino personale appositamente dedicato, per curare le comunicazioni telefoniche con i Familiari.

Continua l'attento monitoraggio e la prescrizione delle terapie per la cura del COVID da parte dei Medici della Struttura e dei Medici delle USCA, che vengono a supportare la Struttura.

 

 

Il Direttore

Davide Colombo

Visita dei NAS di Padova in Struttura

Ieri mattina il Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Padova ha effettuato un'ispezione presso la nostra Struttura, come avvenuto in molte parti d'Italia.

Abbiamo condiviso, con la massima trasparenza e collaborazione, i nostri protocolli e piani preventivi di gestione del contagio da COVID-19, informazioni relative al personale, insussistenza di criticità per il fabbisogno di DPI, i verbali degli incontri del Comitato COVID interno e del Referente ICA nominati, l'assenza fino ad oggi di Ospiti positivi da coronavirus e molto molto altro ancora.

Alla fine della visita è stato rilasciato un verbale di piena adeguatezza rispetto a quanto accertato, che ci rassicura, ancora una volta, che l'organizzazione sta rispondendo con professionalità e competenza alle sfide che ci sta ponendo di fronte questa emergenza sanitaria.

Nuova area isolamento COVID19 - work in progress

Sono iniziati i lavori di riqualificazione di una parte della palazzina in disuso, per la creazione di una nuova area COVID-19

Con la creazione di questa apposita area di quarantena e isolamento, con quattro stanze ognuna con il proprio bagno per un totale di 8 posti letto di appoggio, la Casa di Riposo risponde prontamente alla necessità di ridurre il più possibile il rischio di contagio all'interno della Struttura.

 

Sistema di qualità UNI EN ISO 9001:2015

Nei giorni scorsi, il team di verifica dell'Organismo certificatore del sistema di qualità ISO 9001:2015, ha svolto l'annuale Audit con sopralluogo nella Struttura.

Anche quest'anno, nonostante le difficoltà dovute all'emergenza sanitaria, è stata riconosciuta e attestata la piena corrispondenza tra il sistema di gestione aziendale e i requisiti richiesti dalla ISO 9001. 

Nessuna non conformità è stata infatti rilevata.

Gli sforzi della Struttura continuano, anche in questi mesi così complicati, nella direzione della completa soddisfazione dei nostri Ospiti e Familiari e del continuo miglioramento dell'organizzazione.