Casa di Riposo Noventa Padovana

Notizie in evidenza

Home Care Premium 2019-2022

La Casa di Riposo di Noventa Padovana dal 1° luglio 2019 ha attivato una convenzione con l’INPS per la gestione del progetto “Home Care Premium 2019-2022” nei territori comunali di Noventa Padovana, Padova, Vigonza, Saonara e Cadoneghe, a favore dei dipendenti e pensionati pubblici, per i loro coniugi, per parenti e affini di primo grado non autosufficienti.

Fino al 30 giugno 2022 garantirà, agli utenti inseriti nelle graduatorie relative al Bando HCP 2019 dell’INPS:

  • servizi domiciliari resi da una assistente domiciliare o da operatori socio-sanitari, educatori professionali oltre che da psicologi, come supporto alla famiglia, da fisioterapisti e logopedisti;
  • possibilità di frequenza del centro diurno per anziani;
  • possibilità di frequenza residenziale nel centro servizi per anziani (in base alla disponibilità dei posti);
  • consegna del pasto;
  • servizi di assistenza ospedaliera.

Sportello Sociale di informazione Home Care Premium

Assistente Sociale Prendin Alessia

Tel: +39 338 6899281  e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00

Sede di Padova in Via San Crispino 86 - Orari Sportello: Lunedì - Giovedì dalle 8:30 alle 13:30 e Lunedì - Mercoledì dalle 14:30 alle 18:30

Assistente Sociale Pezzin Sonia

Tel: +39 049 9301322  e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sede Camposampiero in Vicolo Perazzolo, 3/3 - Orari sportello: Lunedì - Mercoledì - Venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e Martedì - Giovedì dalle 14:30 alle 18:30

Informazioni su come entrare in Casa di Riposo

CHI:

la nostra è una struttura per anziani non autosufficienti.

COME:

l'ULSS gestisce una graduatoria che dà diritto a una compartecipazione alla spesa della retta in struttura.

Prima di tutto è necessario contattare il Distretto socio sanitario di residenza e chiedere l'attivazione della scheda Svama.

Una volta conclusa la procedura, l'anziano ottiene un punteggio con il quale entra nella graduatoria.

In base al punteggio, si viene contattati dall'ULSS quando nelle strutture c'è posto libero.

I tempi di attesa dipendono dal punteggio ottenuto e dalla disponibilità della struttura scelta.

Se il punteggio è troppo basso per essere chiamati dalla graduatoria, in caso vi siano posti disponibili nella struttura, possiamo accogliere per dei periodi temporanei gli anziani, con una retta maggiore (poichè senza compartecipazione regionale). 

Chiamare la struttura per avere ulteriori informazioni: 049 625354